ERRORI FREQUENTI E ALIMENTAZIONE NON ADEGUATA NEL GATTO

ERRORI FREQUENTI E ALIMENTAZIONE NON ADEGUATA NEL GATTO

I gatti non sono piccoli cani e quindi hanno un fabbisogno di proteine più alto di quello del cane, così che la percentuale di 20-40% di componenti vegetali che si possono trovare in alcuni preparati per cani, non vanno bene per il gatto.

Al gatto basta dal 3-5% di componenti vegetali perché può trarre vitamine, aminoacidi e acidi grassi essenziali solo da sostanze animali. A differenza del cane, il gatto deve avere tutti i giorni, carne fresca.

Non bisogna mai mescolare le crocchette con il cibo fresco perché il gatto potrebbe avre problemi ad assorbire il nutrimento in maniera adeguata, in quanto il cibo confezionato viene digerito in più tempo.

Durante il periodo di adattamento alla nuova alimentazione, si può somministrare al gatto un nuovo tipo di carne che magari ancora non mangia, con il suo tipo di carne preferito.

I gatti non si possono far star a digiuno come i cani, perché il loro metabolismo è fatto per assumere più pasti piccoli in un giorno. Una razione bilanciata deve contenere una percentuale di ossa del 5-10%. Non bisogna somministrare pesce crudo perché può contenere thiaminase che distrugge la vitamina B1. La razione deve essere anche costituita dal 3-5% di fegato in modo da non rischiare il sovra dosaggio della vitamina A.

L’albume dell’uovo contiene un enzima che blocca nell’intestino l’assunzione di biotina, per questo motivo non bisogna somministrarlo molto spesso. Le cipolle, l’erba cipollina e l’aglio sono velenosi per i gatti, possono causare l’anemia. Le patate crude, fagiolini crudi, uva, uva secca e avocado sono molto velenosi. Gli spinaci, le rape rosse, patate dolci, prezzemolo, e la bietola contengono più acido oxal rispetto ad altre verdure e non sono consigliabili mentre, i pomodori e i peperoni non sono consigliabili in quanto le pareti verdi contengono un veleno chiamato solanina in piccole quantità.

Per una dieta equilibrata consultate il vostro medico alimentarista!

Webibliografia: www.barf.it

Potrebbero Interessarti …


Post Footer automatically generated by Add Post Footer Plugin for wordpress.